Monday, December 15, 2008

Mundo Futuro / Información - Aiko/ E' polemica per l'androide donna perfetta - Aiko è stata ispirata dal celebre C3PO di Star Wars



All'indomani della presentazione di Aiko, l'androide creato dall'ingegnere Le Trung, esplode la polemica. Dopo due anni di intenso lavoro e diverse migliaia di dollari spesi, 'la donna perfetta', sorprende tutti per le sue spiazzanti capacità: in pochi secondi risolve equazioni, individua colori, riesce a leggere, nonché ad accudire il proprio "marito".

Stando a quanto dichiarato dal suo creatore, una sorta di Dr. Slump nato in Giappone e cresciuto in Canada, Aiko è stata ispirata dal celebre C3PO di Star Wars, con qualche sostanziale differenza: anagraficamente il drone ha 20 anni, è alta poco più di un metro e mezzo, ha pelle di silicone e morbidi capelli ed ha il visetto tipico della maliziosa collegiale nipponica, già visto in innumerevoli manga. Per costruirla, Le Trung ha speso due anni di lavoro e oltre 15mila euro, vendendosi la macchina e ricoprendosi di debiti.


Sexy robot...
Gallery

Aiko, che in giapponese dovrebbe significare "love child", riesce a riconoscere gli oggetti, a seguirli con lo sguardo, a memorizzare più di 250 volti associando il relativo nome in pochissimo tempo, ad eseguire in pochi secondi la stessa (identica in entrambi i video postati qui sotto) equazione, ad indicare la toilette e a fornire le previsioni meteo di qualsiasi città connettendosi ad Internet. Ma non solo: Aiko riesce a leggere perfettamente in Inglese e in Giapponese e a pronunciare circa 13mila frasi.


Il robot Aiko
GUARDA LA GALLERY
Post a Comment
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Popular Posts